Il rap incontra il calcio: i rapper che tifano Milan.

I calciatori spesso ascoltano rap, ma anche i rapper a loro volta seguono il calcio.

Il calcio è lo sport più popolare in Italia e quasi tutti simpatizzano o hanno una vera e propria fede per una squadra di calcio. Il gioco del pallone è ormai parte della cultura italiana e alcune volte raggiunge dei livelli di fama e successo da rendere i calciatori dei veri e propri idoli per i giovani. Grazie al grande bacino di pubblico che possiede questo sport il lato economico, crescendo a dismisura, ha portato nuovi sponsor e investimenti trasformando il calcio in un vero e proprio business in cui dominano interessi di natura commerciale e l’obiettivo di ogni proprietà è diventato quello di guadagnare attraverso la squadra, molte volte danneggiando anche le prestazioni di quest’ultima. I calciatori, ottenendo sempre più fama, sono seguitissimi sui social dove condividono tutto ciò che fanno e anche ciò che ascoltano.

Petagna

Sono molti i giocatori che amano e ascoltano rap; ad esempio l’ex attaccante del Milan Andrea Petagna è un fan e amico di Sfera Ebbasta tanto da tatuarsi il logo dell’artista.
petagna quando indossava la maglia del milan
Petagna quando indossava la maglia rossonera

Boateng

Kevin prince Boateng, ex calciatore del Milan e neo-acquisto della Fiorentina, è talmente fan del rap che ha provare anche lui ad incastrare un paio di rime in inglese su un beat ottenendo discreti risultati. Sicuramente è più bravo a giocare a calcio, però comunque ha dimostrato di sapersela cavare anche al microfono. Per ora ha pubblicato solo due canzoni che hanno superato un milione di visualizzazioni su Youtube.
boateng nel videoclip del suo primo singolo
Boateng nel videoclip del suo primo singolo
I rapper diventati sempre più social hanno reso pubblico il loro amore per il calcio.
Nella scena rap italiana sono molti gli artisti che seguono il calcio e hanno dichiarato di essere tifosi del Milan. Molti di solo sono anche stati coinvolti in progetti del club rossonero legati all’immagine della società e agli sponsor.

Ghali

Ghali, uno dei rapper più in voga del momento, ha da subito dichiarato di tifare per il Milan con cui ha collaborato per attività pubblicitarie. Inoltre ha cantato a San Siro prima del derby del 17 Marzo 2019. Si è esibito con il singolo che era recentemente uscito “I love you”. Si è anche raccontato in un’intervista a Milan TV, è cresciuto con i poster dei calciatori rossoneri sulle pareti della sua camera.
ghali con la maglia del milan
Ghali con la maglia rossonera

Capo Plaza

Anche Capo Plaza è un tifoso del Milan, qualche volte viene inquadrato nella zona vip quando il Milan gioca a San Siro e nel pre-partita di Milan-Atalanta ha ricevuto una maglia personalizzata in regalo dal club a testimonianza della sua fede calcistica. Lui è certamente uno degli artisti più importanti nella scena, vanta collaborazioni importanti con artisti internazionali tra cui A Boogie Wit Da Hoodie nel remix della hit “Look Back At It” che ha spopolato in America.
capo plaza con la maglia rossonera a san siro
Capo Plaza a San Siro

Rkomi

Rkomi è un altro grande sostenitore del club rossonero ed è stato intervistato a Milan TV in cui ha raccontato la sua vita, la sua musica e la passione per il Milan che il fratello gli ha trasmesso.
rkomi a san siro con la maglia rossonera
Rkomi in divisa del Milan

Ernia

Ernia, invece, è un amico di Rkomi, anche lui milanese tifoso rossonero e rapper affermato. Come il suo collega anche lui è stato intervistato da Milan TV in cui ha descritto il suo amore per Milano e per la squadra col la sede in Via Aldo Rossi. Inoltre ha pubblicato il singolo “La pelle del Puma” dedicata al Milan e al nuovo accordo raggiunto tra la società rossonera e il brand sportivo Puma, partecipò inoltre all’evento di presentazione della linea Puma esibendosi live.
ernia nel videoclip la pelle del puma
Ernia nel videoclip di “La pelle del Puma”

Guè Pequeno

Guè Pequeno è un tifoso del Milan, in diverse circostanze si è fatto vedere con indosso la maglia rossonera non nascondendo la sua passione, è uno dei rapper che ha portato il genere musicale ad un altro livello, rendendo sempre più visibile in Italia, in particolare durante il periodo con i Club Dogo.
gue pequeno con la maglia del milan
Guè Pequeno nel videoclip “Rap roba fresca”

Jake La Furia

Parlando di Club Dogo anche Jake La Furia è un tifoso rossonero. Nella hit “Gli anni d’oro” nel ritornello il rapper canta “Gli anni d’oro del grande Milan/ Gli anni d’oro di Van Bastenricordando il periodo di maggior splendore della squadra dell’ex presidenza Berlusconi. Ha pure un tatuaggio sul polpaccio che raffigura Van Basten, bomber olandese che col Milan era stato in grado di vincere, oltre ai trofei col club, anche tre palloni d’oro. Jake ha dedicato anche una traccia al Milan dopo la vittoria dell’ultimo scudetto rossonero della stagione 2010-2011 rappando assieme a Denny la Home sulla base di “Black and Yellow” del celebre artista americano Wiz Khalifa.
jake la furia tifa milan a san siro
Jake la Furia a San Siro

Madman

Madman, nonostante le sue origini pugliesi, è un tifoso del Milan, qualche volta si è visto allo stadio o ai concerti mentre vestiva la maglia rossonera. E’ uno dei rapper più talentuosi dal punto di vista tecnico e anche uno dei più conosciuti e stimati nella scena.
madman con la maglia del milan in live
Madman con la maglia rossonera in live

Lazza

Un altro milanista è Lazza, rapper affermato che fa parte di Machete Crew (il collettivo italiano di hip hop che tra i fondatori ha Salmo). La sua fede non è mai stata nascosta, va fiero dei colori rossoneri.
lazza tifoso del milan
Il rapper Lazza

Axos

Axos, invece, è un tifoso del Milan che faceva parte di Machete, si tratta di un rapper milanese affezionato ai colori della curva sud di San Siro.
axos tifoso del milan
Il rapper milanese Axos

Emis Killa

Ultimo, non per importanza, troviamo Emis Killa, artista importantissimo anche per la squadra allenata da Giampaolo in quanto ha scritto e cantato l’inno ufficiale del Milan “#Rossoneri” con Saturnino che risuona a San Siro prima di ogni partita della squadra. Emis è così fan da fare amicizia con ormai ex calciatori del Milan tra cui El Shaarawy e Balotelli a cui ha dedicato anche una canzone nell’album “Mercurio”. Il rapper milanese in generale è sempre stato un amante del calcio e lo ha sempre dimostrato anche nella sua musica, ricordiamo infatti la sua hit “Maracana” scritta in occasione dei mondiali che si sono tenuti in Brasile del 2014, raggiungendo la bellezza di 45 milioni di visualizzazioni su Youtube.

emis killa tifoso del milan
Emis Killa nel videoclip “Maracana”

Leggi anche Calciatori del Milan del passato e presente citati in canzoni rap della scena hip hop italiana.

Mantovan Francesco

Studente di ingegneria meccanica all'Università degli studi di Padova, diplomato al liceo scientifico a pieni voti. Sono appassionato di musica, calcio e scrittura ed ho intrapreso la mia attività di blogging da più di un anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *