I rossoneri trionfano anche senza Ibra: Crotone-Milan finisce 0-2.

Il Milan ottiene la seconda vittoria in campionato in trasferta a Crotone dove vince grazie ai goal di Kessiè e Diaz.

I rossoneri orfani del loro leader Ibrahimovic si affidano alle certezze Calhanoglu e Rebic e ai nuovi acquisti Tonali e Diaz schierati dal primo minuto.

Primo tempo

Il primo tempo inizia con il Milan che spinge, mantiene il possesso e crea diverse occasioni da goal con Calhanoglu e Diaz che si fanno neutralizzare dal portiere calabrese Cordaz. Da calcio d’angolo i rossoneri si rendono nuovamente pericolosi con il colpo di testa di Kjaer che scheggia la traversa. Nei minuti di recupero si verifica la svolta della partita con Theo Hernandez che, con un lancio lungo, pesca in profondità Rebic che viene atterrato in area conquistando un rigore. Kessié si presenta dal dischetto e spiazza l’estremo difensore con un tiro sotto l’incrocio che porta il diavolo in vantaggio.

crotone-milan finisce 0-2.

Secondo tempo

Il secondo tempo è una fotocopia del primo con il Milan che trova, al 50′, il goal del raddoppio con il neo-acquisto Diaz che, in girata da due passi, batte il portiere dopo un ottimo recupero di palla di Calhanoglu che aveva fatto partire il contropiede. Sul finale di partita grande opportunità per i rossoneri con una grande azione personale di Leao che semina il panico, entra in area e si fa bloccare il tiro dai difensori. Sulla respinta si presenta Krunic che dal limite scarica un bolide deviato prima dal portiere e poi dalla traversa che gli nega il goal. La partita termina con la vittoria del Milan per 2-0. Il Crotone non è stato in grado di impensierire Donnarumma che mantiene la rete inviolata in Serie A.

Migliore in campo: Kessiè

Quantità e qualità nelle giocate dell’ivoriano che, rispetto all’anno scorso, ha mostrato di essere migliorato molto con i piedi diventando, sempre più, una pedina fondamentale del gioco rossonero.

Leggi anche Calciatori del Milan del passato e presente citati in canzoni rap della scena hip hop italiana.

Mantovan Francesco

Studente di ingegneria meccanica all'Università degli studi di Padova, diplomato al liceo scientifico a pieni voti. Sono appassionato di musica, calcio e scrittura ed ho intrapreso la mia attività di blogging da più di un anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *